Sicurezza alimentare

Loading the player ...

Igiene ed efficienza nell’automazione del settore alimentare

 

Norme e direttive, se correttamente implementate, garantiscono condizioni di massima sicurezza nella produzione alimentare.   

 

Obiettivo della Direttiva Macchine CE 2006/42/CE  è la protezione e la sicurezza dei consumatori e degli operatori, ogni qualvolta gli alimenti vengono a diretto contatto con parti o componenti delle macchine.

Le norme e le direttive per la progettazione (EN 1672-2/EHEDG Doc 8 e Doc 13) e per i materiali (FDA CFR Title 21, ISO 21469, 1935/2004/EC, per esempio per l’utilizzo di lubrificanti NSF-H1) offrono un contributo aggiuntivo alla sicurezza alimentare.

 

Produzione sicura

Hygienic production of food

Obiettivi della sicurezza alimentare:

  • Evitare la contaminazione micro-biologica
  • Impiegare materiali resistenti alla corrosione
  • Rispettare i requisiti minimi di pulizia

 

Per saperne di più sul tema "Informazioni di base e specialistiche"

Prodotti sicuri

Prodotti igienici Festo per la produzione di alimenti

Attuatori Festo in esecuzione Clean Design:

Cilindro rotondo CRDSNU (ISO 6432), in acciaio inossidabile

Cilindro guidato DGRF Clean Design

Cilindro DSBF Clean Design

Unità di valvole Clean design MPA-C

Raccordo Clean Design NPCK

 

Utili caratteristiche di prodotto Festo:

Minimo tempo di installazione:
Sistema di ammortizzazione a fine corsa auto-regolante PPS senza vite di regolazione 

 

Animazione “Cushioning variants P, PPV, PPS" 

Guarnizioni adatte per specifiche esigenze:

Esempio: la guarnizione a secco del modulo funziona anche quando il lubrificante è stato rimosso.

White Paper sulla sicurezza alimentare

Maggiori informazioni su tutela del consumatore, sicurezza e automazione efficiente:

Tecnica dell'automazione igienica nella produzione alimentare

Qualità degli alimenti grazie ad un'elevata qualità dell'aria compressa

La pulizia è obbligatoria