Achema 2018

Festo in ACHEMA, dal livello di campo ai servizi di cloud

La digitalizzazione sta trasformando anche l'industria di processo. I visitatori del nostro stand, dall'11 al 15 giugno, hanno avuto modo di scoprire come, insieme a Festo, sfruttare questo cambiamento a proprio vantaggio.

 

Festo ha presentato prodotti innovativi e soluzioni intelligenti per ogni aspetto dell'automazione con le valvole di processo. Per scoprire cosa significhi davvero il concetto di smart engineering per Festo, i visitatori hanno potuto sperimentare, clic dopo clic, i configuratori per valvole di processo e armadi di comando. Festo ha anche dimostrato come componenti e sistemi intelligenti possano comunicare tra loro e come l'Internet of Things (IoT) renda questo processo ancora più trasparente

"Anche qust'anno abbiamo avuto molte colloqui interessanti con clienti, esperti internazionali e abbiamo potuto sorprendere i visitatori con le nostre innovazioni" spiega Dr. Eckhard Roos, Head of Global Key Account and Industry Segment Management Process Industries, riassumendo le sue impressioni sulla fiera.

Lo spirito innovativo di Festo è stato confermato anche da una giuria di giornalisti tecnici, che hanno conferito il premio  speciale "Flexible Production" al Festo Motion Terminal, come parte dei premi Innovation Awards.

Una delle principali attrazioni in Achema è stata l'anteprima mondiale del BionicFinWave, un robot sottomarino con propulsione mediante pinne a movimento longitudinale che naviga autonomamente per mezzo di un sistema di tubazioni. Festo in questo modo ha dato un rinnovato impulso al lavoro futuro con robot autonomi e nuove tecnologie di azionamento per l'impiego con fluidi liquidi.

Tutto, nell'edizione di Achema 2018, è stato un successo.

Date uno sguardo alla galleria di immagini:

Achema2018_1Achema2018_2Achema2018_3Achema2018_4Achema2018_5Achema2018_6Achema2018_7Achema2018_8Achema2018_9Achema2018_10  
Achema2018_1Achema2018_2Achema2018_3Achema2018_4Achema2018_5Achema2018_6Achema2018_7Achema2018_8Achema2018_9Achema2018_10