FAQ - Software & servizi

Catalogo elettronico

Dove posso trovare le parti di ricambio nel catalogo?

Le parti di ricambio sono contenute in un catalogo separato, il Catalogo Parti di ricambio, disponibile solo online.

Up

Consigli e trucchi per l'utilizzo del catalogo elettronico

 

Consigli e trucchi per l'utilizzo del catalogo elettronico

Up

Come posso trovare i prodotti in modo veloce e facile?

Esistono diversi metodi di ricerca possibili:

  • La panoramica dei prodotti consente di effettuare la ricerca in base al tipo di prodotto utilizzando il menu ad albero dei prodotti o la selezione per immagini. Maggiori informazioni sono contenute nell'opuscolo "Consigli e trucchi per l'utilizzo del catalogo elettronico", Capitolo 1 "Accesso rapido - Descrizione del prodotto: dalla famiglia al prodotto singolo".
  •  La ricerca a testo pieno consente di effettuare le ricerche come su un motore di ricerca Internet. È sufficiente digitare un termine di ricerca, un codice di ordinazione, un codice prodotto o parte di essi per trovare i risultati corrispondenti. Maggiori informazioni sono contenute nell'opuscolo "Consigli e trucchi per l'utilizzo del catalogo elettronico", Capitolo 2 "Ricerca a testo pieno".
  •  Ricerca tradizionale nel catalogo su DVD. Conosci il codice prodotto o la sigla? In questo caso, puoi utilizzare l'opzione "Ricerca diretta" sulla pagina iniziale per visualizzare l'elenco di prodotti completo.
    Seleziona la colonna in cui desideri effettuare la ricerca e inserisci il termine di ricerca e il codice prodotto di tuo interesse.
  •  Nel menu ad albero dei prodotti e nella selezione per immagini, hai anche la possibilità di selezionare le caratteristiche. I risultati della ricerca possono essere limitati in base alle caratteristiche del foglio dati tecnici.

Up

Cosa devo fare se il browser preferito è diverso?

Il catalogo prodotti Festo è un'applicazione client-server che gira normalmente nel browser fornito sul server messo a disposizione. Se lo si desidera, è possibile utilizzare un altro browser, ad esempio Microsoft Internet Explorer, Firefox o Netscape.

Per garantire il corretto funzionamento del catalogo sul browser Internet Opera, le impostazioni del browser devono essere leggermente modificate. Le istruzioni sono disponibili nel manuale

Impostazioni del browser Opera.

Up

Dove posso trovare i disegni in scala 2D nel catalogo elettronico?
I disegni 2D sono tratti dai modelli 3D. Questo significa che devi innanzitutto generare il modello 3D del prodotto desiderato utilizzando il pulsante del compasso o il pulsante “CAD 2D/3D” e successivamente utilizzare la funzione "Derivazione 2D" per creare un disegno in scala con 6 viste ed esportarlo.

Up

Dove posso reperire i dati CAD per i prodotti Festo?

Il catalogo prodotti Festo su DVD-ROM contiene i modelli CAD dei prodotti in tutti i formati neutri di scambio più comuni.
Il nostro catalogo online fornisce i dati CAD per quasi tutti i prodotti, sempre aggiornati e in più di 45 formati.

Up

Come si posizionano lo stelo o i componenti mobili nel modello CAD 3D?
Per posizionare lo stelo o altri componenti mobili, devi modificare l'intervallo di valori. Vai alla voce di menu Opzioni\Imposta intervallo valori; fai doppio clic sul componente nella finestra che compare; inserisci la nuova posizione entro l'intervallo di valori dato

Up

Posso importare i miei codici materiali nel catalogo?
Sì. Puoi inserire i tuoi codici prodotto nella colonna "Il tuo codice prodotto" del carrello.

Up

Dove posso scaricare gli aggiornamenti del catalogo prodotti Festo su DVD?

Gli aggiornamenti per il catalogo prodotti su DVD si trovano utilizzando l'opzione "Aggiornamenti e tool per questo catalogo" sulla pagina iniziale.

Up

Il carrello degli acquisti e la ricerca diretta possono essere richiamati direttamente all'avvio del programma?

Sì. Per aprire la ricerca diretta e il carrello degli acquisti non appena il catalogo viene lanciato, utilizza i comandi seguenti:
/QD Pagina iniziale, Ricerca diretta
/QS Pagina iniziale, Carrello acquisti
/QDS Pagina iniziale, Ricerca diretta, Carrello acquisti
/QSD Pagina iniziale, Carrello acquisti, Ricerca diretta

Up

Configurazione consigliata del computer
  • PC, non più vecchio di 4 anni
  • Laptop, non più vecchio di 2 anni
  • Pentium IV, 2.4 GHz+ o AMD 2400 xp+
  • 1 GB RAM
  • Unità DVD-ROM
  • Risoluzione schermo impostata su 1280 x 1024 pixel
  • Windows XP SP2 o Vista
  • 2,5 GB di spazio per l'installazione completa su disco fisso
  • Microsoft Internet Explorer 7.0
  • Adobe Acrobat Reader 7.0

Up

La mia versione di FluidDRAW® funzionerà anche con il nuovo catalogo?

Quando installi il catalogo, ti viene chiesto se desideri aggiornare FluidDRAW® alla versione 4. Questo aggiornamento aggiornerà anche il collegamento fra il catalogo e FluidDRAW® e aggiungerà nuove funzioni a FluidDRAW®. Vedi anche www.fluiddraw.de

Up

FluidDraw®

Esistono aggiornamenti per FluidDraw®?

FluidDraw® viene continuamente ampliato. Gli aggiornamenti per FluidDraw® sono disponibili su www.fluiddraw.de

Up

La mia versione di FluidDRAW® funzionerà con il nuovo catalogo?

FluidDRAW funziona perfettamente in associazione al catalogo elettronico, ma può essere utilizzato anche senza di esso.

Up

Come posso integrare FluidDraw® nel catalogo elettronico (xDKI)?

L'interfaccia fra il catalogo elettronico e FluidDraw® viene rilevata automaticamente. L'utente non deve seguire nessun'altra istruzione aggiuntiva.

Up

È possibile utilizzare frame personali in FluidDraw®?

I frame personali possono essere importati in FluidDraw® nel formato DXF.

Up

FluidDraw® è disponibile anche in altre lingue?

Il menu di FluidDraw® può gestire fino a 7 lingue, che possono essere impostate selezionandole.

Up

Dove posso trovare le istruzioni per l'uso di FluidDraw®?

Come il software stesso, anche le istruzioni per l'uso vengono continuamente aggiornate.

Maggiori informazioni e ultimi download

Up

La mia versione di FluidDraw® funziona in associazione al catalogo digitale?

Quando installi il catalogo, ti viene chiesto se desideri aggiornare FluidDRAW® alla versione 5. Questo aggiornamento aggiornerà anche il collegamento fra il catalogo e FluidDRAW® e aggiungerà nuove funzioni a FluidDRAW®.
Vedi anche www.fluiddraw.de

Up

FluidDraw® funziona in un sistema di rete?

FluidDraw® è compatibile con i sistemi di reti.
Quando installi la versione 5.0 o superiore, ti verrà chiesto se desideri installare il programma su un computer singolo o un server.

In ragione delle più severe misure di sicurezza introdotte per le attuali applicazioni di Windows, non è possibile eseguire i programmi direttamente da una network share o su uno spazio di memoria di rete. Per evitare che programmi dannosi possano diffondersi nella rete, per i programmi sicuri sono necessarie ulteriori impostazioni di sicurezza.

Se necessario, il setup di FluidDraw è in grado di creare queste impostazioni automaticamente. A questo scopo, su ogni PC da cui FluidDraw deve essere lanciato tramite un'installazione non locale deve essere eseguita una "installazione client".

 Clientinstallation

Procedere come segue:

Eseguire l'installazione server e installare FluidDraw in una cartella alla quale i PC client hanno accesso di sola lettura.

Eseguire l'installazione client su ogni postazione di lavoro e lasciare la possibilità di impostare i diritti di esecuzione necessari.

Nota: l'esecuzione dell'installazione client non salva alcun file sull'hard disk locale. Viene creato solo un link all'unità di rete e i file possono essere richiamati da qui. Questo significa che, in caso di aggiornamenti successivi dei programmi, dovrà essere aggiornata solo l'installazione server senza dover accedere nuovamente ai singoli PC.

 

Consiglio:

Impostazione automatica dei diritti di esecuzione sui PC client:

I diritti di esecuzione devono essere impostati su ciascun PC client. Se è installato .NET framework, sul PC deve essere presente il file seguente:

%WIN%\Microsoft.NET\Framework\v2.0.50727\caspol.exe

 

Il file può essere richiamato utilizzando i parametri seguenti:

 

-q -m -ag 1 -url file:"%DIR%\bin\*" FullTrust -name FluidDraw_Path

 

(laddove %DIR% è la directory principale di FluidDraw). Ad esempio:

"X:\Programmi\Festo\FluidDraw5", laddove X: è l'unità di rete.

 

Attenzione: Windows non riconosce modi diversi di scrivere lo stesso percorso (UNC o DOS), ma si limita a confrontare le stringhe. Pertanto, il percorso deve essere digitato esattamente come nel link.

Up