Condizioni di licenza per utenti finali di Festo AG & Co. KG per app

Aggiornate a ottobre 2017

1.   Ambito di applicazione; oggetto della licenza

 

1.1    Le presenti condizioni di licenza trovano applicazione esclusivamente su applicazioni software (“app”) di Festo AG & Co. KG, Esslingen/Germania (“Festo”) offerte tramite Festo App World o altri canali.

 

1.2    Festo offre app per i seguenti fini di utilizzo: (i) app specifiche di prodotto associate a un determinato prodotto di Festo (“prodotto designato”) e destinate alla gestione o all’ampliamento delle funzioni del prodotto in oggetto (“motion app”), (ii) app che ampliano la funzionalità di prodotti software esistenti come i programmi CAD (“add-on app”) e (iii) altre app che il cliente può utilizzare sul terminale citato nella descrizione del prodotto. Le motion app sono già preinstallate sul prodotto designato o possono essere installate mediante un aggiornamento del firmware. Quando le motion app non sono abilitate, il cliente può acquisire un codice di licenza individuale per abilitarle, accedendo al Festo App World e indicando il relativo codice di prodotto.

 

1.3    Le app e la relativa documentazione utente sono protette dal diritto d’autore. Salvo diversamente indicato nella app o nella documentazione utente, tutti i diritti riguardanti il software e la documentazione utente spettano esclusivamente a Festo. Se la app include componenti o moduli di altri produttori di software (“software di terzi”), in particolare componenti software open source, vigono le condizioni di licenza applicabili, che vengono indicate nella app e/o nella documentazione di programma Festo.

 

1.4    Il cliente riceve le app esclusivamente in formato object code unitamente alla relativa documentazione utente. Salvo quanto indicato al punto 2.4 frase 2, il cliente non ha diritto a ricevere il codice sorgente o la documentazione di sviluppo.

 

1.5    Con l’utilizzo dell’app, nel rapporto con Festo il cliente o l’utilizzatore dichiara il proprio assenso alle presenti condizioni di licenza. Le presenti condizioni di licenza valgono anche per versioni migliorate (update) e ampliamenti (upgrade) delle app che il cliente acquisisce in un secondo momento, salvo diversi accordi stretti all’atto dell’acquisizione dell’update o dell’upgrade.

 

 

2.   Entità e restrizioni della licenza

 

 2.1    La licenza comporta un diritto di utilizzo globale, temporalmente illimitato (con riserva di quanto al punto 3.1), non esclusivo e trasferibile solo ai sensi di quanto stabilito al punto 2.6 per quanto attiene all’app e alla relativa documentazione utente nella misura di seguito descritta.

 

2.2    La licenza autorizza il cliente a utilizzare l’app nella misura e nelle modalità indicate nella descrizione del prodotto in questione. Qualsiasi utilizzo diverso non è consentito. Ai sensi della presente disposizione il termine utilizzo significa il caricamento, la visualizzazione, l’esecuzione, la trasmissione e la memorizzazione dell’app ai fini della sua esecuzione e dell’elaborazione di dati.

 

2.3    Il cliente è autorizzato a realizzare una copia di backup dell’app, di eventuali file di licenza e della relativa documentazione utente su un supporto dati separato, che deve essere marcata con il contrassegno originale di Festo (comprensivo del simbolo di copyright). L’utilizzo della copia di backup è consentito solo in caso di deterioramento o malfunzionamento dell’app originariamente acquisita dal cliente. Il cliente è soggetto a quanto indicato nelle presenti condizioni di licenza anche per quanto attiene all’utilizzo della copia di backup. Il cliente, inoltre, non è autorizzato a produrre e a utilizzare ulteriori copie dell’app e/o della documentazione utente in alcuna sua parte senza l’autorizzazione di Festo.

 

2.4    In assenza dell’autorizzazione scritta di Festo il cliente non è autorizzato a elaborare, modificare o rielaborare in altro modo l’app, a riproporla in altra forma (decompilazione), a rimuovere eventuali meccanismi di protezione da copiatura, elementi di programmazione per una gestione dei dati digitali (DRM), codici di sicurezza o caratteristiche utili al contrassegno del software, ivi inclusi i codici di prodotto o di licenza (cfr. punto 1.2), ad aggirarli o a modificarli o a rimuovere dati contenuti nell’app e nella documentazione utente riguardo alle caratteristiche del produttore, ai diritti d’autore (copyright) o ad altri diritti di protezione di Festo. Rimangono impregiudicate le disposizioni di cui all’Art. 69 d comma 3 e all’Art. 69 e UrhG (Legge tedesca sul diritto d’autore).

 

2.5    Festo è autorizzata a garantire attraverso mezzi di carattere tecnico il rispetto delle condizioni di cui sopra, in particolare delle restrizioni di utilizzo valide per le singole app, e ad applicare a tal fine provvedimenti tecnici fino al blocco del programma in caso di inottemperanza. Non è consentita la cessione dell’app o del codice di prodotto o di licenza a terzi non autorizzati salvo nei casi di trasferimento consentito ai sensi di quanto al punto 2.6.

 

2.6    Il cliente è autorizzato a trasferire l’app e la licenza in modo permanente a un successivo acquirente in conformità alle presenti condizioni di licenza. Le motion app possono essere trasferite solo unitamente al prodotto designato. Presupposto per l’efficacia del trasferimento è il fatto che il cliente non trattenga copie dell’app e che si astenga in modo permanente da qualsivoglia ulteriore utilizzo dell’app interessata. Le disposizioni di cui al punto 3.3 valgono, di conseguenza, a condizione che il cliente sia autorizzato e obbligato a trasmettere l’app e la documentazione utente nonché una copia delle presenti condizioni di licenza al successivo acquirente. Il diritto di utilizzo successivo ha inizio solo alla ricezione da parte di Festo di una conferma del trasferimento, sottoscritta dal cliente e dal successivo utilizzatore, in cui il nome e la ragione sociale del successivo utilizzatore e il relativo recapito aziendale devono essere indicati per intero. Nella conferma di trasferimento il successivo utilizzatore è tenuto a riconoscere le presenti condizioni di licenza e il cliente a garantire di aver cancellato o reso comunque inutilizzabili tutte le copie dell’app e della relativa documentazione utente eventualmente ancora in suo possesso, ivi compresa la copia di backup dallo stesso creata, qualora non fosse già stata trasmessa al successivo acquirente.

 

2.7        Inoltre, il cliente non è autorizzato a utilizzare l’app in modi o per scopi diversi da quelli qui descritti al punto 2 o a rendere disponibile a terzi l’app in toto o in parte, provvisoriamente o in modo permanente, ai fini dell’utilizzo da parte dei medesimi al di fuori di quanto previsto dalle presenti Condizioni.

 

 

3.       Durata della licenza

 

3.1    La licenza è concessa a tempo indeterminato, ossia senza limiti temporali. Per quanto concerne le motion app preinstallate e già abilitate di default o all’atto della consegna essa inizia con l’acquisto del prodotto designato, mentre nel caso delle motion app preinstallate ma non abilitate di serie inizia con l’abilitazione delle stesse con l’utilizzo del codice di licenza acquisito nell’App Store; per le altre app con l’acquisto dell’app nell’App World.

 

3.2    In caso di violazione colposa delle disposizioni contenute nelle presenti condizioni di licenza, e in particolare delle prescrizioni di cui al punto 2, successivamente a una prima diffida Festo ha facoltà di procedere a una disdetta senza preavviso della licenza per quanto attiene all’app interessata dalla violazione per motivi gravi, anche nel caso in cui la violazione e le conseguenze della medesima siano solamente di importanza secondaria. Festo si riserva il diritto di rivendicare un risarcimento dei danni.

 

3.3    Al momento della ricezione della disdetta della licenza di cui al punto 3.2 decade il diritto di utilizzo precedentemente detenuto dal cliente sull’app in questione. Il cliente è tenuto a disinstallare la medesima in modo permanente. Qualora per motivi di carattere tecnico non sia possibile procedere alla disinstallazione, il cliente è tenuto a disattivare in modo permanente l’app in oggetto. Il cliente deve distruggere le copie di backup eventualmente create e la documentazione utente relativa all’app interessata. La completa disinstallazione o disattivazione ed eliminazione deve essere notificata a Festo per iscritto e deve essere dimostrata a Festo su richiesta della stessa in forma adeguata.

 

3.4    La disdetta della licenza da parte di Festo o del cliente non è possibile in altri casi.

 

 

4.     Corrispettivi

 

4.1    I corrispettiviper la licenza si intendono corrisposti con il prezzo di acquisto dell’app interessata, il quale può essere desunto dal listino prezzi Festo in vigore.

 

4.2    I canoni non sono rimborsabili in caso di disdetta della licenza per gravi motivazioni ai sensi di quanto al punto 3.2. Qualora i canoni corrisposti superino il valore dell’utilizzo avvenuto sino all’atto della disdetta, essi devono essere conteggiati quale eventuale risarcimento danni a favore di Festo.

 

 

5.   Obbligo di riservatezza e di sorveglianza

 

5.1  Il cliente è tenuto a trattare in modo riservato tutte le informazioni che esulano dalle funzioni e dalle rappresentazioni generalmente note di cui dovesse venire a conoscenza relativamente all’app. Ciò riguarda in particolare le informazioni riservate riguardanti i metodi e le procedure di programmazione utilizzati ivi compreso il codice sorgente nonché tutti gli altri materiali e documenti riservati di Festo relativi all’app che dovessero venire in possesso del cliente.

 

5.2  Il cliente è tenuto a garantire la riservatezza ai sensi di quanto sancito al punto 5.1 e in particolare ad impedire l’accesso non autorizzato all’app e alla documentazione utente da parte di terzi adottando idonei provvedimenti di carattere tecnico come, ad esempio, l’assegnazione di password.

 

5.3  Il cliente è tenuto a conservare la copia di backup dell’app e la copia di sicurezza della documentazione utente realizzate come da punto 2.3 in un luogo al riparo dall’accesso non autorizzato di terzi e a istruire espressamente i propri collaboratori in merito al rispetto degli obblighi di riservatezza e di sorveglianza pattuiti ai sensi del punto 5.

 

5.4  Rimangono impregiudicati tutti gli altri accordi intercorsi tra il cliente e Festo relativamente alla riservatezza.

 

 

6.    Varie ed eventuali

 

6.1    Le presenti condizioni di licenza sono soggette alla legislazione vigente nella Repubblica Federale di Germania ad esclusione delle disposizioni di diritto privato internazionale.

 

6.2    Per quanto riguarda tutte le controversie risultanti dalle presenti condizioni di licenza o attinenti alle stesse i fori competenti sono esclusivamente quelli in cui si trova la sede di Festo. Ciononostante Festo ha facoltà di adire le vie legali nei confronti del cliente presso il foro competente generale di quest’ultimo oppure presso qualsiasi altro tribunale competente.

 

6.3    L’app è soggetta alle leggi sul controllo delle esportazioni di diversi Paesi e in particolare alle leggi, alle disposizioni e alle istruzioni della Repubblica Federale di Germania, dell’UE e degli Stati Uniti d’America. Il cliente si impegna a non trasmettere l’app senza previa autorizzazione scritta da parte di Festo a qualsivoglia autorità di regolamentazione ai fini della verifica di un’eventuale concessione di diritti di utilizzo o per altri permessi amministrativi e a non esportare la medesima in Paesi o a persone fisiche o giuridiche per le quali vigano divieti di esportazione ai sensi delle leggi, delle disposizioni e delle istruzioni sul controllo delle esportazioni. Inoltre, il cliente / utilizzatore è responsabile del rispetto di tutte le prescrizioni giuridiche vigenti nel Paese in cui utilizza l’app relativamente a tale utilizzo.