EL-SY: affidabilità e flessibilità nell'Automotive

EL-SY lavora su componenti di sicurezza dove la tracciabilità dei dati è fondamentale. Non c'è margine di errore, il pezzo che esce deve essere perfetto al 100%, e "con Festo abbiamo trovato un unico fornitore anche a livello globale. Su specifiche applicazioni era ciò che serviva, soprattutto se si pensa alla facilità di utilizzo degli assi elettrici".

EL-SY srl, abbreviazione di Electronic System, è l’azienda a conduzione familiare di Settimo Torinese che si occupa di automazione industriale, in particolare per il settore Automotive. EL-SY vanta diverse competenze in questo ambito, e negli anni hanno dimostrato flessibilità e capacità di seguire il cambiamento repentino del settore, che ha visto protagonista tanto la lampadina alogena quanto il full-led.

Nel tempo si sono specializzati nel progettare macchine per la produzione di air-bag, oltre che attrezzature per montaggio e collaudo di componentistica auto, sospensioni, ammortizzatori, gruppo ruota, gruppi frenanti e cruscotti.

Affidabilità degli impianti

“Il nostro lavoro si fonda sull’affidabilità,” racconta Stefano Salvoni, Responsabile vendite EL-SY. “In quanto il controllo di processo nel mondo Automotive è molto più scrupoloso rispetto ad altri settori”.

Si tratta, infatti, di un aspetto sempre più richiesto quello dell’affidabilità dell’impianto, con la capacità di produrre senza down-time sopra al 95%, “per noi è un obiettivo importante, soprattutto dove non c’è operatore. Dalla prova di tenuta degli inflator a quella di centralina, fanali e proiettori, fino ai sistemi di collaudo dimensionale e alle prove meccaniche su prodotto, EL-SY “lavora su componenti di sicurezza dove la tracciabilità dei dati è fondamentale. Qui, infatti, non c’è margine di errore o la possibilità di un compromesso, il pezzo che esce deve essere perfetto al 100%,” spiega Salvoni.

EL-SY e la collaborazione con Festo

In questo è stata d’aiuto la collaborazione con Festo che va avanti da più di vent’anni. “Per noi Festo è uno dei fornitori più importanti. La collaborazione è iniziata con le soluzioni pneumatiche, e negli anni l’azienda si è ritagliata una fetta importante anche per quello che riguarda la parte elettrica. Trattandosi di un’azienda conosciuta in tutto il mondo, quando si propone Festo è una garanzia”.

“La collaborazione con EL-SY ha seguito l’intera evoluzione dei nostri e-drive,” racconta Andrea Freguglia, Sales Engineer Automotive. “Tra i sistemi di movimentazione elettrica Festo, EL-SY utilizza gli assi EGC e le slitte EGSC con i servo-azionamenti CMMT-AS e i motori brushless EMMT-AS”.

“Con Festo abbiamo trovato un unico fornitore anche a livello globale. Questo ci ha portato a proporlo ai nostri maggiori clienti perché su specifiche applicazioni era ciò che serviva, soprattutto se si pensa alla facilità di utilizzo degli assi elettrici. Lavorando a distanza, soprattutto in questo periodo, era fondamentale avere a disposizione un prodotto affidabile e user-friendly è stato di grande aiuto” continua Salvoni. “La parte di e-drive è stata utilizzata in applicazione miniaturizzate con spazio ridotto, come l’inserimento del pacchetto air-bag nel volante della macchina”.

“Alla versatilità dei componenti Festo va aggiunto uno dei nostri punti di forza: la flessibilità. La nostra struttura interna consente di dirottare e cambiare richieste ed esigenze in gioco in modo rapido. A prescindere dal progetto, che va dal disegnare il componente al realizzare l’attrezzatura, la filosofia EL-SY è quella di non mettere paletti alle attività in corso”.

Panoramica