Alla ricerca della diagnostica ad alte prestazioni

Diversi metodi di analisi per la diagnosi del coronavirus

Le aziende e i laboratori di diagnostica globali sono impegnati in una corsa contro il tempo per adeguare la capacità di analisi alla domanda attuale. A causa della pandemia globale di COVID 19, la domanda di test supera di gran lunga la capacità disponibile.

Quali sono i diversi test per il coronavirus e qual'è la loro utilità?

A) Test basato sulla PCR

Il test PCR (reazione a catena della polimerasi) può determinare se si è affetti da COVID-19. Attualmente, i tamponi nasali e della gola vengono inviati ai laboratori, dove i tecnici determinano se un particolare campione contiene il nuovo coronavirus isolando l'RNA virale, convertendolo in DNA, e quindi utilizzando il test PCR per aumentare il DNA a livelli rilevabili. Il metodo presenta diversi inconvenienti, tra cui il numero limitato di pozzetti di test su una piastra PCR (di solito 96 o 384) e il tempo necessario per sintetizzare i milioni di frammenti unici di DNA, chiamati primer, necessari per la moltiplicazione del materiale genetico del virus.

B) Test degli anticorpi

Il secondo test è il quello degli anticorpi, spesso chiamato anche test sierologico. Gli anticorpi sono piccole proteine prodotte dal nostro sistema immunitario e si trovano soprattutto nel sangue. Alcuni di questi anticorpi attaccano il virus e lo neutralizzano. Dai cinque ai dieci giorni dopo l'infezione da SARS-CoV-2, il sistema immunitario dell'organismo produce una serie di anticorpi, alcuni dei quali possono rendere il virus innocuo o neutralizzarlo. Rimangono nel nostro corpo per mesi o addirittura per anni e continuano a fornire protezione. Un certo livello, elevato, di anticorpi nel corpo umano indica che la malattia COVID-19 è sopravvissuta e che esiste un certo grado di immunità. I ricercatori vogliono identificare tali anticorpi in modo da poterli usare per sviluppare trattamenti, ma anche per determinare i soggetti già immuni al virus COVID-19.

All'inizio di una pandemia come questa, è fondamentale determinare chi è infetto, per limitarne la diffusione nella popolazione. I test PCR possono essere utili in questa fase per consentire le procedure di isolamento, ridurre il numero di replicazioni di base (R0) e rallentare la trasmissione. Sono uno degli strumenti più importanti per controllare l'epidemia del virus. Con il progredire della pandemia, i test anticorpali assumeranno sempre maggiore importanza. Questi test possono aiutare a capire come si diffonde l'epidemia in una popolazione e quale livello di immunità è stato raggiunto nei gruppi di individui. I test su larga scala possono contribuire al ritorno al lavoro della manodopera rilevante, proteggendo le persone più vulnerabili, sino ad eliminare il lockdown.

Ampliamento della capacità di analisi con la tecnologia di laboratorio industriale di Festo

Ampliamento della capacità di analisi con la tecnologia di laboratorio industriale di Festo


La tecnologia ci aiuta a sopravvivere ad una pandemia come questa. L'esclusivo portafoglio di soluzioni Festo per la manipolazione dei liquidi, consente ai produttori di macchine da laboratorio e alle aziende di diagnostica di costruire dispositivi IVD scalabili e ad alta produttività.
Con componenti e sottosistemi intelligenti per il laboratorio, Festo fornisce soluzioni di automazione per le tipiche procedure di test, quali la manipolazione di provette, il pipettaggio e il dosaggio di soluzioni tampone o RNA.

I prodotti Festo per l'automazione di laboratorio si sono dimostrati validi nella pratica e sono progettati per le applicazioni industriali più esigenti. Nello sviluppo dei componenti, Festo ha puntato su un'elevata produttività, precisione e accuratezza con un CV (Coefficient of variation) inferiore al 3%.
Un elevato grado di standardizzazione e di stoccaggio garantisce un'elevata disponibilità di componenti.

Ciò consente di creare rapidamente la capacità di test e di espanderla in base alle esigenze, al fine di garantire la disponibilità e l'affidabilità dei test COVID-19.

Articolo interessante

Panoramica